occhiali-per-ciclisti

Quali sono i vantaggi e i benefici degli occhiali per ciclisti?

Perché è necessario usare gli occhiali per ciclisti

Quando si pratica il ciclismo, sia a livello amatoriale sia da professionisti, gli occhiali da sole sono imprescindibili. La ragione più ovvia per cui un ciclista dovrebbe usare sempre gli occhiali da sole (ossia per proteggere gli occhi e pedalare senza problemi anche quando si ha la luce in faccia) non è però l’unica! Gli occhiali per ciclisti assolvono anche ad altre funzioni, e per farlo al meglio devono avere delle caratteristiche precise.

Per capire appieno l’utilità degli occhiali per ciclisti, proviamo a pensare a cosa succede quando andiamo in bici: spesso si raggiungono delle velocità sostenute, che comportano delle sferzate di aria su viso e occhi. In questo senso gli occhiali agiscono come una specie di parabrezza per i nostri occhi, riparandoci dall’aria. Proprio come il parabrezza di un’automobile, inoltre, gli occhiali da sole riparano i nostri occhi anche da piccoli insetti, sassolini, polveri o in generale corpi estranei che potrebbero entrare nell’occhio causando contrattempi potenzialmente pericolosi.

Funzione protettiva

La funzione protettiva degli occhiali da sole, quindi, non si limita al sole e alla luce, ma è ben più complessa. Per quanto riguarda sole e luce, inoltre, non si tratta solo di riparare gli occhi dai raggi UV: ogni ciclista sa bene che, durante una gara, una sessione di allenamento o semplicemente una corsa di piacere, ci possono essere dei rapidi cambiamenti tra luce e ombra, abbagliamenti, riflessi e così via. Oltre a rappresentare una fonte di sforzo per i nostri occhi, tutte queste variabili possono mettere a repentaglio anche la nostra incolumità, distraendoci e limitando la nostra visuale. Ecco che degli occhiali professionisti per ciclisti ci vengono in aiuto!

Caratteristiche degli occhiali sportivi

Per assolvere a tutte queste funzioni, gli occhiali sportivi devono essere avvolgenti, per proteggere il viso il più possibile, e dotati di lenti polarizzate o antiriflesso, per contrastare gli effetti negativi delle luce e del sole, ma non solo: per essere comodi e non intralciare l’attività sportiva, devono essere leggeri e regolabili a seconda del viso di chi li porta.

Un esempio di occhiale ideale è il modello Boost, ultimo arrivato in casa Kayak: grazie alle lenti con superficie maggiorata, all’elevata protezione da raggi UV e possibili impatti e alle stanghette in silifon, gli occhiali Boost presentano tutte le caratteristiche tipiche dei perfetti occhiali da ciclismo!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *